Concediti una vacanza indimenticabile,
tra le spiagge più belle del Sud Sardegna

Le bianche dune

Il litorale di Chia conserva le spiagge più belle della Sardegna in un’alternanza di candide dune, stagni ricchi di fauna e calette nascoste. Sono raggiungibili in macchina, bici o anche a piedi, infatti le prime spiaggie Torre di Chia e Sa Colonia sono solo a 20 minuti di cammino dal nostro B&B. Poco più avanti la spiaggia di Monte Cogoni, Campana e infine la bellissima Su Giudeu con l’isola omonima raggiungibile con poche bracciate.
Per chi desidera un po’ di privacy Cala Cipolla, nascosta dietro un promontorio granitico che si allunga sull’acqua cristallina, vi sorprenderà.
Ogni spiaggia è provvista di parcheggio (a pagamento), stabilimenti balneari con ombrelloni, lettini, sport acquatici e rent a boat.

Attività nei Dintorni

Chia è un ottimo punto di partenza per numerose attività all’aria aperta.
Per gli amanti del trekking e le camminate a pochi chilometri è possibile visitare la foresta di Is Cannoneris, considerata la lecceta più vasta d’Europa dove è possibile avvistare cervi e mufloni selvatici. Sul mare, invece, alcuni sentieri spettacolari ci portano indietro nel tempo come la “strada romana” che dalla Torre di Chia si arrampica lungo la costa verso Pinus Village (a est) regalando viste mozzafiato sul mare e il sentiero che dal Faro Capo Spartivento (a ovest) porta fino alla splendida spiaggia di Tuerredda, passando tra suggestive calette. Chia offre anche numerosi maneggi per chi vuole fare passeggiate a cavallo, escursioni in jeep o per gli amanti del mare aperto può trovare in affitto gommoni e motoscafi presso i principali stabilimenti balneari.

Bithia, l’antica Chia

Bithia era una città situata nell’estremo sud della Sardegna, ubicata nella località di Chia in territorio comunale di Domus de Maria (provincia del Sud Sardegna)
Centro nuragico ed in seguito fenicio (a partire dall’VIII secolo a.C.), la città fu quindi punica e poi romana, e venne abbandonata agli inizi del VII secolo d.C., quando la popolazione si ritirò nei territori interni per sfuggire alle scorribande dei pirati. Nel 1933, in seguito a forti mareggiate, vennero alla luce alcune emergenze della città: oggi si distinguono resti di un tempio punico sull’isolotto di su Cardolinu, sul quale sono stati anche trovati reperti che fanno ipotizzare la presenza di un tophet. Ulteriori resti di abitazioni e di un secondo tempio, detto di Bes, si trovano ai piedi del promontorio su cui sorge la torre spagnola detta “di Chia”, dal nome attuale della località. (wikipedia)

Le Camere

“Campana”

Camera doppia, con letto matrimoniale, e bagno in camera.
Un confortevole terrazzino arredato per trascorrere piacevoli serate al chiaro di luna.

“Sa Colonia”

Camera doppia, con letto matrimoniale e bagno in camera.
Arredata con gusto tipicamente sardo, dai colori caldi e accoglienti.

“Torre Chia”

Camera doppia, con letto matrimoniale e bagno in camera.
Un confortevole terrazzino arredato per trascorrere piacevoli serate al chiaro di luna.

Le Colazioni

Gli ambienti comuni

La sala colazioni, calda e accogliente, è composta da piccoli tavoli per 2 persone che all’occorrenza posso essere uniti per formare tavolate più ampie. Completamente accessoriata con forno a microonde, macchinetta per il caffè, thermos.

Il menù della nostra colazione

Buffet con marmellate, burro, nutella, croissants, torte, biscotti, pane, latte, caffè, the e bevande varie. Coloro che hanno allergie o preferenze alimentari sono pregati di comunicarlo all’atto della prenotazione nel campo “Richieste particolari”.

B&B Su Zinnibiri
Chia Sardegna
Via Giovanni Pascoli, 28
09010 Domus De Maria
CHIA – CA
Tel. +39 366 8028777

Contatti e Prenotazioni


Condividi su
Menu